Serramanna è un avamposto di storia e tradizioni sarde. Info, news ed eventi.

Serramanna è una perla di storia, tradizioni e cultura che si trova nella provincia sarda del Medio Campidano. Le testimonianza di insediamenti umani sono antichissime, risalgono infatti all’epoca Nuragica. Caratteristica e suggestiva è sicuramente la Dea Madre di Perda fitta: un menhir alto quasi un metro e mezzo raffigurante la Dea creatrice e antico quasi come il mondo.

 


Il territorio

Seramanna, la cultura di Monte Claro

Custoditi nel Museo Archeologico di Cagliari, i reperti appartenenti al tesoro di Monte Claro sono tra le testimonianze più affascinanti della storia antica di Serramanna e della Sardegna meridionale

Scopri di più →
Il territorio

Storia medievale di Serramanna, dai Giudicati al dominio aragonese

La storia di Serramanna è caratterizzata, come per gran parte della Sardegna, dalla dominazione spagnola e dai giudicati di età Medievale. In particolare questa cittadina faceva parte del famoso Giudicato d'Arborea

Scopri di più →
Il territorio

F.R.A.D.E.S., l'unione fa la forza

Solidarietà e cultura, due parole che a Serramanna si uniscono in un grande evento organizzato ogni anno da FRADES, un'associazione culturale e di volontariato che nel mese di agosto realizza concerti e manifestazioni per ricordare i ragazzi scomparsi. Un occasione per ricordare chi non c'è più creando occasioni di incontro e condivisione sulle note musicali dei grandi della musica italiana e internazionale.

Scopri di più →
Partner

Ristorante Su Stazzu

Ristorante Su Stazzu
S.S. 196d Km 2,500 Villasor - Serramanna - 09038 Serramanna (VS)
Tel. 070/9139027

Scopri di più →
Le tradizioni

Sa Burrida, un piatto eccezionale

Gustosa e semplice da preparare, Sa Burrida è una ricetta che arricchisce la cucina cagliaritana. Seramanna va fiera di questo piatto a base di gattuccio di mare preparato con aceto, noci e fegatini.

Scopri di più →
Il territorio

San Sperate, il Paese Museo

Un museo a cielo aperto nel cuore della Sardegna meridionale: San Sperate incanta con i suoi murales sparsi per le stradine del centro storico dove a tutti i suoi abitanti è noto il nome di Pinuccio Sciola, l'artista che per primo iniziò a dipingere sui muri cittadini.

Scopri di più →
Il territorio

Chiesa di San Sebastiano: un luogo da scoprire

Chiamata dai residenti "Sa cresiedd'e guventu", "Chiesetta del convento", perché ospitava i frati domenicani, l'ex chiesa di San Sebastiano è un edificio sconsacrato che fu costruito a Serramanna per chiedere la fine di una terribile pestilenza abbattutasi sul'isola. Oggi ospita concerti, rappresentazioni e mostre d'arte.

Scopri di più →
Partner

Il Baratto

Il Baratto
V. Mercalli, 2 - 09129 Cagliari (CA)
Tel. 070.402400
E-mail: ilbarattoannunci@gmail.com

Scopri di più →
Le tradizioni

Lunas di Serramanna: antica ricetta tipica

Per riscoprire i sapori più autentici della Sardegna, le Lunas di Serramanna è il piatto ideale. semplice e saporito questo piatto segue ancora le ricette tradizionali, rigorosamente tramandate di generazione in generazione.

Scopri di più →
Le tradizioni

Serramanna, luogo di tradizioni e cultura: chiesa di San Leonardo

La chiesa di San Leonardo a Serramanna, oltre ad essere un luogo di culto, è anche un edificio architettonico con un valore storico e culturale. Per questo, e per la particolarità dell'edificio, è bene visitarla se si giunge in questi luoghi.

Scopri di più →
Le tradizioni

Le Pardulas: il dolce tipico di Serramana

Le Pardulas sono dolcetti tipici della Sardegna e ogni località ha la sua variante. A Serramanna vengono proposte soprattutto per le feste pasquali nella tipica ricetta locale che prevede l'aggiunta di ricotta fresca.

Scopri di più →
Partner

Abbigliamento Origo

Abbigliamento Origo
Via Felice Serra, 23 - 09034 Villasor (CA)
Tel. 380/8691350

Scopri di più →
Il territorio

Serramanna nell'età prenuragica e nuragica

La storia di Serramanna inizia in epoche remote quando, durante il II secolo a.C, si stabilì in questi luoghi la civiltà nuragica e prima ancora quella prenuragica. Di civiltà così lontane sono rimaste diverse testimonianze tra cui i nuraghe, le tipiche costruzioni in pietra a forma conica.

Scopri di più →